“Pupi e pupari”: a teatro con Filo di perle

Appuntamento è sabato 27 maggio alle 15.15 al la Sala Dragoni dell'Università del Melo

teatro generica

Gli enti partner del progetto “FILO DI PERLE” (Il Melo ONLUS, AUSER Insieme di Gallarate ONLUS, AISLO, Cooperativa
Naturart, Il Melograno, Compagnia Teatrale Instabile QUICK), insieme all’Amministrazione comunale di Gallarate e con il contributo di Fondazione CARIPLO, invitano tutti, in particolare i bambini tra 6 e 10 anni, al prossimo appuntamento della rassegna di spettacoli teatrali dell’antica tradizione siciliana “PUPI E PUPARI”. L’appuntamento è sabato 27 maggio alle 15.15 al la Sala Dragoni dell’Università del Melo (via Magenta 3) a Gallarate.

La nuova iniziativa, promossa dal partner di progetto AUSER Insieme di Gallarate ONLUS, ha visto il coinvolgimento nella fase di preparazione dello spettacolo delle classi IV A e B e V A e B della Scuola Primaria “Cavour” di Cajello. In particolare AUSER ha coinvolti gli alunni per la creazione dei racconti poi elaborati dai pupari in forma scenica.
L’Opera dei Pupi è un tipo di teatro, tipico siciliano, nato nel 1800 e proclamato nel 2001 “capolavoro del patrimonio orale e immateriale dell’umanità”. I pupari sono coloro che si occupano dello spettacolo dei pupi, devono dar vita alle
atmosfere, alle sensazioni, alle suggestioni, attraverso il timbro della loro voce.

Al termine dello spettacolo, MERENDA offerta da Auser Insieme di Gallarate. In occasione della manifestazione, SPAZIO ALLATTAMENTO, per mamme con bimbi piccoli, a cura di Il Melograno Centro Informazione Maternità e Nascita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.