Rapina un’anziana al mercato ma viene subito riconosciuto

L'autore dello scippo, vecchia conoscenza per le forze dell'ordine, abita in zona ed è stato subito identificato e quindi arrestato

carabinieri generiche

I carabinieri della stazione di Castellanza hanno arrestato in flagranza del reato di rapina un 60enne, italiano, formalmente residente a Parabiago ma  di fatto domiciliato a Castellanza, disoccupato, con piccoli (e vecchi) precedenti “alle spalle”.

L’uomo, nel pomeriggio, nel contesto del mercato settimanale, consumava una rapina a danno di una donna 77enne, residente a  Solbiate Olona, strappandole con violenza la borsa contenente effetti personali, facendola rovinare al suolo e trascnandola per alcuni metri, anche in ragione del fatto che l’anziana opponeva una strenua resistenza.

L’immediato intervento dei carabinieri, poco distanti, ed anche il “trambusto” creatosi all’interno dei banchi del mercato hanno spinto l’autore del reato ad abbandonare immediatamente la refurtiva, senza neppure riuscire ad arraffare il denaro, gettando la borsa vicino ad un cestino. Dopo rapida analisi delle immagini della videosorveglianza comunale, peraltro a pochi metri dal mercato, i militari hanno riconosciuto il 60enne, rintracciato sotto casa pochi istanti prima di fare rientro all’interno del proprio domicilio.

L’anziana parte offesa ha riportato lievi escoriazioni alle mani ed alle ginocchia, medicate presso l’ospedale di Busto Arsizio. L’intera refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla legittima e caparbia proprietaria.

L’arrestato è stato portato in carcere a Busto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.