Rotaract in festa per “L’arca del Seprio”

Domenica 7 maggio le attività che hanno coinvolto oltre 90 persone per i ragazzi dell'associazione

Rotaract per l'Arca del Seprio

I Rotaract Club della Zona Olona (Rotaract Club Tradate, Saronno, Varese- Verbano, Luino- Alto Verbano e “La Malpensa”) del Distretto 2042, domenica 7 maggio hanno preso parte all’annuale service di Zona svolto all’associazione “Arca del Seprio Onlus” di Vedano Olona.

«I giovani rotaractiani hanno coinvolto circa 90 persone tra volontari e ragazzi con problematiche di diverse associazioni del territorio (Edera ONLUS – amici della coop. L’Arca; Fondazione Piatti; L’angolo del Sorriso) – spiega il Delegato della Zona Olona distretto Rotaract 2042 Nicolò Clerici -. La giornata è iniziata con un giro con gli asini nel maneggio, dove i ragazzi hanno cominciato a prendere confidenza con gli animali, alcuni accarezzandoli semplicemente, altri provando a cavalcarli, altri ancora giocando con essi. Verso mezzogiorno è stato offerto loro e agli accompagnatori un pranzo preparato dai provetti cuochi dei vari club Rotaract. Nel primo pomeriggio, dopo un divertente karaoke, i ragazzi hanno svolto una vera e propria lezione di ippoterapia con tre cavalli: dopo un primo approccio con l’equino attraverso la spazzolatura, sono saliti in sella e hanno cominciato a trottare all’interno del recinto».

La giornata si è conclusa con una dolce merenda e i ringraziamenti del Delegato di Zona Nicolò Clerici e dei presidenti dei vari club (Andrea Macchi, Sara Maranzana, Fabio Corbella, Elisa Pisoni e Beatrice Bertoni), i quali hanno ricordato l’importanza di questo tipo di service per l’associazione, poiché permette ai soci del Rotaract di conoscere, aiutare il territorio e cercare di migliorarlo.

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 10 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.