Salva grazie alla telefonata muta

Al centralino del 112 arriva una richiesta di soccorso: gli operatori sentono solo ansimare. Scattano le ricerche e la paziente colpita da ictus viene soccorsa

centrale 112 varese
areu 118

Una telefonata muta. Una richiesta di soccorso che, fortunatamente, è stata raccolta e portata a termine.

È accaduto ieri, martedì 2 maggio. Al centralino del 112Nue, attorno alle 9.15, è giunta una richiesta: dall’altro capo nessuna voce solo ansimi preoccupanti.

La domanda muta di soccorso viene individuata: la cellula del CED ( (concentratore interforze del Ministero) indica un’area di Mercallo. Immediatamente scatta l’allarme al comando dei carabinieri di Sesto Calende che inviano una pattuglia. In poco tempo, i militari, grazie anche al numero di cellulare, riescono a individuare l’abitazione da dove è partita la chiamata di soccorso che dista pochi metri dalla cellula.

Nell’appartamento viene trovata una donna, colpita da ictus cerebrale che non riesce a parlare. Arrivano i sanitari del 118 che trasportano la paziente, classe 1969, all’ospedale di Varese dove i sanitari avviano immediatamente la terapia.

L’intera operazione è stata condotta con successo anche se sono stati persi minuti preziosi nella ricerca della casa: « Se la richiedente avesse utilizzato l’app del 112NUE (WhereAREU)l’intervento sarebbe stato ancora più tempestivo – spiega il responsabile del NUE di Varese Guido Garzena – L’app, infatti, raccoglie tutti i dati della persona e, in caso di richiesta, si può visualizzare con immediatezza l’origine ma anche i riferimenti del richiedente»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.