Scomparso da Magenta, ucciso nel Biellese

Pietro Bello, 55 anni, scomparso il 30 aprile da casa a Magenta, è stato trovato morto nel Biellese, a Valle Mosso

varie
incidenti varie

E stato trovato cadavere nella casa del suo presunto assassino.

Pietro Bello, 55 anni, scomparso il 30 aprile da casa a Magenta, è stato trovato morto nel Biellese, a Valle Mosso.

I Carabinieri hanno arrestato per omicidio un pregiudicato di 40 anni, residente in paese. Il cadavere è stato rinvenuto nella serata di venerdì 5 maggio nell’abitazione del suo presunto assassino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.