Scuola e migranti: qual è la situazione nelle classi

Si svolgerà venerdì 19 maggio al Museo MaGa un incontro per fare il punto sulla multiculturalità dell'istruzione in provincia

scuola integrazione italiano stranieri vidoletti studenti

Venerdì 19 maggio, al Museo MaGa di via De Magri a Gallarate, si svolgerà il convegno “Scuola e migranti: gente che va, gente che viene”

Il seminario nasce dalle 64 scuole dell’Ambito 35 di Ufficio Scolastico Lombardia  – sud della provincia – coordinato dal Liceo D. Crespi di Busto Arsizio  e dal Centro di Promozione della Legalità della provincia di Varese.

 Lo scopo consiste nel fare il punto d una situazione complessa che vede anche l’istituzione scuola pubblica di Stato e non di Stato – le parificate – operare quotidianamente su due fronti: l’integrazione effettiva attraverso la lingua e la cultura dei minori (e non solo) migranti –  e  l’assicurazione di un futuro di pacificazione e di reciproco rispetto fra culture diverse.

La presenza di voci appartenenti a diversi settori istituzionali e non – dal decanato di Gallarate alla Questura di Varese, dai sindacati alla rete dei sindaci impegnati nel settore, accanto alle scuole e alle loro buone pratiche – assicura uno sguardo completo e non parziale del fenomeno, visto dal punto di osservazione di chi intende operare per  una efficace inclusione nel presente e nel futuro.

I dirigenti promotori sono i DDSS  Cristina Boracchi (ISIS D. Crespi) e Anna Scaltritti (ISIS Ponti)

 Il seminario si indirizza, oltre che a dirigenti, docenti e studenti interessati, a sindaci, assessori, personale del no profit e delle istituzioni che operano nel settore dell’accoglienza, come pure ai  singoli cittadini che volessero saperne di più, andando oltre gli stereotipi.

Il programma:

Ore 8.30 – Accoglienza dei corsisti

Ore 8.45 – Introduzione a cura della dott.ssa S. Bandera (MA*GA)

Ore 9.00 – Interventi delle autorità: dott. G. Pepé (Questore di Varese) – dott. P. Bertocchi (Consigliere delegato, Provincia di Varese) – Mon.s Don Ivano Valagussa (Decano di Gallarate) – Dott. C. Merletti (AT Varese – USR Lombardia)

Ore 10.00 – Uno sguardo dall’interno (Bandi Giovanni – FLC CGIL Varese; Carlo Brunati – CISL Scuole dei Laghi Como/Varese)

Ore 10.30 – L’esperienza della Rete dei Comuni per l’Accoglienza (Dott. S. Aimetti, Sindaco di Comerio)

Ore 11.15 – La voce dei CPIA in Provincia : Focus minori non accompagnati (dott. R. Caielli – CPIA Varese) – Focus adulti stranieri (dott.ssa C. Locatelli, CPIA Gallarate)

Ore 12.00 – Lettura di parole e lettura del mondo: (prof. G. Lombardo – dott.ssa Lucia Lioi) – Dai  progetti  e le buone pratiche alla programmazione di sistema ( prof.ssa L. Colombo)

Ore 12.45 Dibattito

PAUSA BUFFET (E. 8 – solo su prenotazione)

Ore 14.00 WORKSHOP a cura delle scuole del I e del II ciclo in Provincia di Varese

Nel corso della mattinata si terrà l’ Intervento artistico di Michele Letizia

Gli istituti scolastici che saranno promotori dei Workshop pomeridiano confrontando le buone pratiche in atto sono i seguenti:

WORKSHOP ISTITUTI COMPRENSIVI:

1) IC Bertacchi, Busto Arsizio

2) IC Dante, Cassano Magnago

3) IC De Amicis, Busto Arsizio

4) IC De Amicis, Gallarate

5) IC A. De Gasperi, Caronno Pertusella

WORKSHOP ISTITUTI SECONDARI DI SECONDO GRADO:

1) ISIS Montale, Tradate

2) ISIS Verri, Busto Arsizio

3) ISIS Ponti, Gallarate

4) Liceo delle Scienze umane “Sacro Cuore” , Gallarate

5) ISIS Don Milani, Tradate

6) Liceo D. Crespi, Busto Arsizio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.