Selvatici sulle strade: una serata per saperne di più

Il primo di una serie di 12 eventi aperti al pubblico per parlare di “roadkill”. Appuntamento giovedì alle 20 all'auditorium

Cervo travolto da un'auto a Laveno il 16 luglio

L’incontro “Animali in movimento: come gestire le interazioni tra l’uomo e la fauna selvatica lungo le strade” inaugura una stagione di appuntamenti dedicati al tema del “roadkill”, ossia al grave problema sociale, ambientale ed economico dell’impatto stradale tra uomini e animali. Sono dodici gli eventi previsti tra il 2017 e il 2018, tutti gratuiti, aperti al pubblico e realizzati nell’ambito del progetto RoadKill – Interventi per la riduzione dell’impatto stradale, iniziativa della Comunità Montana Valli del Verbano, sviluppata in partnership con Istituto Oikos Onlus, in collaborazione con Idrogea Servizi e finanziata da Fondazione Cariplo.

Il progetto RoadKill ha l’obiettivo di preservare le connessioni ecologiche che esistono nelle Valli del Verbano e che permettono agli animali di spostarsi alla ricerca di aree riproduttive e zone dove trovano cibo e riparo, senza il rischio di impatti con i veicoli. L’investimento di cervi, caprioli, cinghiali e molte altre specie selvatiche, non solo di mammiferi, si verifica proprio laddove le nostre strade attraversano i punti di transito importanti per la fauna.

Gli incidenti continuano ad aumentare, mettendo a rischio anche la vita delle persone e comportando ingenti danni economici.

Per far fronte a questa emergenza, il progetto prevede importanti interventi sul territorio della Comunità Montana Valli del Verbano, tra i quali l’installazione di innovativi sistemi anti-collisione e la costruzione di passaggi e pozze per gli animali anfibi. L’iniziativa sarà inoltre rafforzata da un’azione di sensibilizzazione multicanale rivolta agli amministratori e ai cittadini di tutte le età. Gli eventi in programma prevedono infatti conferenze, laboratori per bambini e incontri nelle scuole allo scopo di raggiungere attuali e futuri guidatori con un messaggio importante: la sicurezza sulle strade è un diritto di tutti e per garantirla bisogna guidare con prudenza e prestare attenzione alla segnaletica.

Giovedì 25 maggio 2017, durante la serata sarà proiettato il video spot ufficiale del progetto realizzato da Marco Tessaro e interverranno: Fabio Passera – Sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca; per la Comunità Montana Valli del Verbano, Giorgio Piccolo – Presidente, Carlo Molinari – Assessore all’Ecologia, Sibiana Oneto – Responsabile Settore Agricoltura e Foreste, Federico Pianezza – Project Manager RoadKill; per Istituto Oikos Onlus, partner del progetto RoadKill, Adriano Martinoli – Zoologo presso l’Università degli Studi dell’Insubria, Martina Spada – Wildilife Manager; Angelo Campoleoni – Pianificatore Territoriale.

“Animali in movimento: come gestire le interazioni tra l’uomo e la fauna selvatica lungo le strade”
Giovedì 25 maggio 2017 alle ore 20.00 Auditorium di Maccagno con Pino e Veddasca in via Pietro Valsecchi 23

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.