Soffoca la moglie e si suicida

La tragedia intorno alle 9 di sabato mattina. Non si esclude che possa trattarsi di omicidio-suicidio. Indagano i carabinieri di Gallarate

Omicidio suicidio a Vergiate

Dramma a Vergiate sabato mattina, 27 maggio. Un uomo di 62 anni, Claudio Nizzola, si è tolto la vita buttandosi dall’abbaino della propria abitazione. Quando sul posto sono giunti i soccorsi, è stato trovato in casa anche il corpo senza vita della moglie, Renata Ottone, di 57 anni. Non si conoscono le cause della morte della donna, ma l’ipotesi più accreditata è che l’uomo abbia soffocato la moglie e poi abbia deciso di togliersi la vita.

Galleria fotografica

Omicidio suicidio a Vergiate 4 di 8

Il tutto è accaduto nella prima mattina di sabato, in via Cusciano al civico 20, in una zona poco distante dal centro a Vergiate, quando un vicino ha notato il corpo di Nizzola nel cortile della palazzina;  pensando che fosse stato colpito da un malore ha immediatamente chiamato la polizia locale di Vergiate che a sua volta ha chiesto l’intervento del 118 che è giunto con un elicottero, ma i medici hanno constatato subito la morte dell’uomo. Una volta entrati in casa, al terzo piano della palazzina, è stato scoperto anche il corpo della moglie, nel proprio letto, senza alcun segno di violenza apparente. La donna giaceva con le braccia incrociate sul petto.

Nel frattempo sono arrivati anche i carabinieri di Gallarate che hanno iniziato le indagini per capire cosa sia accaduto. Ora, su tutta la vicenda indaga il magistrato Rosaria Stagnaro.

Nizzola, ex operaio dell’Agusta oggi in pensione, era sposato in seconde nozze con con la Ottone. I vicini sono stupefatti per quanto accaduto e spiegano che la coppia era serena e felice. Pare non vi fossero problemi evidenti. Ora, sulle cause del decesso della donna faranno luce le indagini, per così risalire a cosa abbia portato l’uomo a compiere il gesto.

Oltre ai carabinieri e ai soccorsi era presente  anche il sindaco Maurizio Leorato: «Sono situazioni spiacevoli e per ora preferisco non dire altro. Faccio solo le condoglianze alla famiglia per questa grave perdita».

aggiornamento delle 15.00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Omicidio suicidio a Vergiate 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.