Sul sentiero dei mufloni

Un documentario è stato realizzato per descrivere la biologia e le caratteristiche di un ungulato la cui presenza è strettamente legata all'uomo

Muflone

Nell’ambito della rassegna “Di Terra e di Cielo” (http://www.filmstudio90.it/di-terra-e-di-cielo/), attraverso le splendide immagini di Alessandro Omassi e Roberto Ambrosi lunedì 15 maggio, ore 17.00 presso l’aula Magna “Granero-Porati” dell’Università degli Studi dell’Insubria Via Dunant, 3 Varese, a ingresso gratuito, verrà proiettato il documentario “Sul sentiero dei Mufloni“.

L’introduzione del muflone in Italia peninsulare e nelle aree alpine risale alla storia del secolo scorso.

Questo documentario è stato realizzato per descrivere la biologia e le caratteristiche di un ungulato la cui presenza è strettamente legata all’uomo e che nel passato si è trovato ad un passo dall’estinzione.

Il muflone anche in diverse aree della Lombardia è stato introdotto in particolare a partire dagli anni ’70 ed è entrato ora a far parte di alcuni paesaggi locali, una specie che deve essere gestita adeguatamente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.