Tangenziale di Varese, Alfieri: “Bene la gratuità, ma chi pagherà per togliere il pedaggio?”

Alessandro Alfieri, segretario regionale Pd, commenta le dichiarazioni di Roberto Maroni: "Siamo contenti se diventa gratuita, lo chiediamo da tempo. Speriamo non siano solo promesse o spot"

Alfieri

«Se la tangenziale di Varese diventa davvero gratuita, come noi chiediamo da tempo, siamo tutti contenti. Ma adesso da Maroni vogliamo risposte: chi tirerà fuori e quando i soldi per togliere il pedaggio? Altrimenti siamo di fronte alle solite parole vuote della Lega e i varesini non possono certo continuare a pagare le promesse elettorali di Maroni».

Commenta così Alessandro Alfieri, segretario regionale Pd, le dichiarazioni di Roberto Maroni, che a Varese ha promesso che la Tangenziale di Varese diventerà gratis nel quadro del passaggio alla gestione regionale di alcune strade finora in capo alla Provincia.

«Un risultato su cui, come Provincia, abbiamo lavorato molto in questi mesi e che ci permetterà di impiegare meglio le risorse – commenta Paolo Bertocchi, consigliere provinciale del Partito Democratico -. Maroni ha anche annunciato che la Tangenziale di Varese sarà gratuita entro fine anno. Bene, a patto che chiarisca chi metterà i soldi per questa operazione. Il timore che sia un annuncio elettorale e che tutto rimarrà come prima è forte».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.