Teatro e tavola rotonda, si parla di “Fibromialgia”

L’appuntamento è per il 27 maggio alle ore 21,00, presso la Sala Giovanni Paolo II, Via Marconi

Tempo libero generica

“IPSE” Istituto Psicologico Europeo di Somma Lombardo e “Rosse Brume” Gruppo Artistico Culturale, promuovono una serata sulla “Fibromialgia”.

Di Fibromialgia ne soffrono tra i 3 e i 4 milioni di persone in Italia e circa 14 milioni in Europa. Colpisce prevalentemente le donne prima dei 50 anni. Ha un forte impatto sulla qualità della vita, con difficoltà nelle attività quotidiane e nel lavoro, alterazioni nella partecipazione familiare e sociale. Il problema principale della sindrome fibromialgica, è che non si conosce ancora abbastanza bene nel nostro Paese e quindi il rischio è che essa degeneri senza essere immediatamente individuata e curata.

L’incontro promosso da IPSE e Rosse Brume, aspira a far conoscere questa malattia e i trattamenti terapeutici mirati a contrastarne i sintomi. L’appuntamento si avvale anche del patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e avrà una rilevanza medico-scientifica di notevole interesse per il pubblico il quale avrà modo di conoscere la malattia e le corrette strategie terapeutiche che offrono gli specialisti del Centro Medico IPSE. Il pubblico potrà fruire di due parti distinte ma correlate tra loro.

La prima parte “Sto provando a dipingere il dolore” presenta un monologo teatrale scritto ed interpretato da Maicol Trotta, attore teatrale e cinematografico, da qualche anno impegnato anche con la compagnia “I Legnanesi” al suo debutto come autore. La seconda parte prevede una “Tavola rotonda” a cura di IPSE per la quale interverranno: Dott.ssa Paola Calligara – Medico Psicoterapeuta, referente del servizio ambulatoriale di trattamento psicologico integrato alla fibromialgia; Dott. Marco Cazzola – Medico Reumatologo e fisiatra, Vicepresidente AISF Onlus; Dott. Gabriele Tonetti – Medico Fisiatra; Monica Portatadino-  scrittrice.

La serata presentata da Sofia Mariotti, presidente dell’associazione culturale Rosse Brume, vedrà la partecipazione di Sergio Caniati, musicista e la collaborazione delle pittrici Milena Garnili Morelli e Sara Croci per le immagini. L’appuntamento è per il 27 maggio alle ore 21,00, presso la Sala Giovanni Paolo II, Via Marconi Somma Lombardo. Ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.