Tra profit e no profit, il collocamento disabili e il jobs act

Un seminario d’approfondimento mercoledì 31 maggio nella Sala Campiotti di piazza Monte Grappa. Iniziativa in collaborazione tra la Camera di Commercio e Ispettorato del Lavoro

lavoro generiche

L’appuntamento è fissato per mercoledì 31 maggio, con inizio alle 14.30 nella Sala Campiotti della sede centrale della Camera di Commercio, in piazza Monte Grappa a Varese. Su iniziativa dello stesso ente camerale e dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro si svolgerà un seminario sul tema “Il Collocamento Mirato dei Disabili dopo il Jobs Act”. Sarà l’occasione di un approfondimento sugli interventi previsti dal decreto Semplificazioni attuativo del Jobs Act sul collocamento obbligatorio dei disabili. Nel corso dell’iniziativa – rivolta, oltre che alle aziende in senso lato, ai professionisti e consulenti, alle associazioni di categoria e alle imprese e cooperative sociali –, una particolare attenzione sarà posta alle opportunità che, in questo ambito, offre la collaborazione tra profit e no profit.

Dopo i saluti introduttivi, il seminario s’aprirà con una relazione di Marco Bellumore, responsabile dell’Area Vigilanza 2 dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro varesino, in cui si entrerà nel merito proprio delle novità collegate al Jobs Act e alle modalità d’inserimento dei disabili. Seguirà l’intervento di Fabrizio Simonini, responsabile dell’Ufficio Collocamento Mirato Disabili della Provincia di Varese sulle opportunità e i vantaggi d’inserire appunto i disabili in azienda, con un approfondimento dell’articolo 14 della legge 68/99. Aldo Montalbetti, presidente di Federsolidarietà Insubria-Confcooperative Insubria, discuterà invece degli elementi qualitativi portando riflessioni a un decennio dalle convenzioni definite dallo stesso articolo 14 della legge 68/99. Infine, verranno proposte le testimonianze di realtà utilizzatrici dei servizi collegati alla presenza di disabili con Filippo Oldrini, responsabile Area Lavoro della Cooperativa Solidarietà e Servizi di Busto Arsizio, Adriano Campana, amministratore delegato della Struttura Spa di Cassano Magnago, e Marco Piro, responsabile Risorse Umane della cooperativa Ozanam di Saronno

La partecipazione al seminario è gratuita, è però richiesta la prenotazione online sul sito della Camera di Commercio www.va.camcom.it seguendo il percorso “Convegni e Seminari » Normativa sul Lavoro”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.