Tre bisce davanti alla scuola: mobilitate mamme e pompieri

Sono subito scattate le foto e prima ancora le chiamate ai vigili del fuoco del distaccamento cittadino

Tre bisce davanti alla scuola: mobilitate mamme e pompieri

Tre bisce hanno fatto capolino nell’area verde davanti alla scuola elementare Vittorino da Feltre creando non poca mobilitazione tra mamme e bimbi. In realtà proprio la preoccupazione dei genitori ha spaventato i tre rettili che si sono nascosti nel verde tanto che i pompieri arrivati sul posto non le hanno trovate.

Tutto è iniziato mercoledì pomeriggio: i rettili, che stavano godendosi un po’ di sole, sono state notati da alcune mamme. Sono subito scattate le foto e prima ancora le chiamate ai vigili del fuoco del distaccamento cittadino. I pompieri sono arrivati sul posto in pochi minuti ma i tre rettili spaventati dal caos creato dalla loro presenza si erano già dileguati.

I vigili hanno per prima cosa tranquillizzato le mamme: dalle foto scattate da molti presenti era evidente che non si trattava di esemplari pericolosi, ma di esemplari di bisce. Le ricerche sono proseguite per circa un’ora ma visto che gli animali erano spariti i pompieri hanno fatto ritorno in comando a mani vuote.

di
Pubblicato il 19 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Felice

    Possono risultare ripugnanti per qualcuno (come del resto lo sono per me alcuni ragni) ma quelle biscie non risultano pericolose e solitamente sono molto restie a contatti.

    Probabilmente saranno il pranzo di qualche falchetto (sempre che ci sia rimasto qualche rapace nei dintorni di Saronno).
    Il maggior caos l’hanno creato le mamme ansiose.