Un congresso interdisciplinare sul “dolore”

La giornata sarà aperta ai visitatori e completata da una mostra espositiva tecnologico-medico scientifica

Avarie
Foto varie

Dolore fisico, dolore psichico: un convegno nell’Alto Varesotto interamente dedicato a questa fase che riguarda ciascuna persona.

Il dolore ”esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale” (International Association for the Study of Pain -IASP), dunque mezzo e/o strumento con cui il corpo ci comunica un danno tissutale (OMS).

Il dolore si ripercuote negativamente sulla capacità di condurre una vita normale influenzando negativamente lo stato psichico. Risulta quindi evidente il costo sociale del dolore sia in termini di assistenza sanitaria (costo del personale medico e paramedico, costo degli esami diagnostici e dei farmaci), sia in termini lavorativi, sia in termini di rivalsa legale e di indennizzi amministrativi.
L’associazione scientifica Aequabilitas organizza per il giorno sabato 27 maggio 2017 presso “Auditorium comunale” di Maccagno con Pino e Veddasca, un congresso interdisciplinare internazionale sul tema “il Dolore”.

L’evento affronterà il tema in oggetto in tutte le sue forme, con gli obiettivi di evidenziare aspetti propedeutici, clinici, psichici, farmacologici e legislativi.
L’evento è patrocinato da Unimpresa – federazione sanità – welfare , dagli enti comunali di Luino, Maccagno con Pino e Veddasca e dall’ente locale della Croce Rossa.

In collaborazione con le associazioni Aitp (associazione italiana tecnici di posturometria), Apid (Associazione professionale italiana danzomovimentoterapia), AMeLab(Associazione Amici della Medicina di Laboratorio), clinica San Carlo di Paderno Dugnano, clinica Massarenti srl e servizi medici Hesperia.

Il congresso si svilupperà per l’intera giornata con relazioni scientifiche da parte di docenti e cultori della materia, assegnando crediti formativi ministeriali a tutte le categorie sanitarie e inoltre sarà accreditato al corso di laurea di fisioterapia dell’università dell’Insubria.

Accanto a ciò si svolgerà nell’area congressuale un evento culturale artistico poetico sul tema in oggetto.
In accordo con le istituzioni la giornata sarà aperta ai visitatori e completata da una mostra espositiva tecnologico-medico scientifica.
Le iscrizioni per gli operatori sanitari che richiedono crediti formativi e per gli studenti dell’università accreditata dovranno essere formalizzate sul sito internet:  www.aequabilitas.it fino ad esaurimento posti.
Per i discenti e per la popolazione interessata saranno disponibili posti fino ad esaurimento con la possibilità di prenotazione sempre tramite lo stesso portale internet specificando nella casella professione: no ecm.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.