Un fine settimana per “accordare” le armonie del corpo

L'appuntamento è all'Oasi Zegna, il 27 e 28 maggio quando si potrà scoprire come migliorare l'ascolto del corpo attraverso la musica

Tempo libero generica
Tempo libero generica

A Bielmonte, cuore dell’Oasi Zegna, in un contesto naturale di grande bellezza, uno speciale “due giorni” di musica e approfondimenti scientifici per ‘accordare’ le delicate armonie delle nostre cellule con il palpito corale dell’Universo.

Allietati dagli accordi del pianoforte di Emiliano Toso, biologo cellulare e musicista compositore, e dalle note di violoncello di Lorena Borsetti, un’occasione preziosa per capire come diventare artefici del nostro benessere attraverso l’interazione con l’ambiente che ci circonda e avvicinarsi a “Translational Music” un progetto che si sta diffondendo nel mondo in grado di promuovere stati di rilassamento, ridurre i livelli di stress e stimolare attenzione, creatività e il proprio benessere personale.

Si apprenderanno anche alcune nozioni di base di epigenetica, la branca di biologia molecolare, oggi di grandissima attualità, che studia le mutazioni genetiche non attribuibili direttamente alla sequenza del DNA.

Nel corso del weekend del 27 e 28 maggio scopriremo come attraverso la Musica possiamo migliorare l’ascolto del nostro corpo, un vero e proprio strumento musicale che risuona con un altro strumento musicale molto più grande, la Terra. Impareremo a riportare armonia nella nostra vita e a vivere intensamente ogni momento.

TARIFFE PER PERSONA:
Seminario Esperienziale con Emiliano Toso e Lorena Borsetti 66 € a persona
Cena “Profumi di primavera”, Pernottamento, Colazione a buffet, Pranzo presso l’Albergo Bucaneve*** 120 € (in camera doppia)
(Supplemento camera doppia uso singola € 20 a notte)
Per garantire la massima riuscita i posti sono limitati a trenta. Per chi desidera partecipare solo alla giornata di sabato il costo è di 25 € a persona.
Prenotazione obbligatoria: tel. 015 744184 bucaneve@oasizegna.com www.bucaneve.eu

Tutte le informazioni

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.