Un malinteso sul parcheggio gratis delle ibride

A un cittadino sono state date informazioni diverse, ma la giunta conferma: "E' gratuito"

Sosta a pagamento e parcheggiatore abusivo: proteste in viale Santuario
Sosta a pagamento e parcheggiatore abusivo: proteste in viale Santuario

Il nuovo piano della sosta è in un periodo in cui deve essere metabolizzato. Ieri a un cittadino sono venuti dei dubbi e dopo un colloquio con la polizia locale i dubbi sono rimasti. Oggetto del contendere i termini contenuti nella delibera e in particolare se il parcheggio delle auto ibride ed ecologiche debba essere completamente gratuito o meno.  In questa lettera un cittadino racconta di aver avuto un’informazione diversa rispetto a quella diramata dal comune nei giorni corsi. E’ stato probabilmente un fraintendimento: così ci è stato spiegato dal Comune. La Giunta comunale, da noi interpellata,  conferma che le auto ecologiche e ibride possono parcheggiare gratis e agli ausiliari dello sosta sono state date disposizioni in questi termini.

Egregio Direttore,

ho letto ieri la notizia delle nuove disposizioni comunali sui parcheggi di Varese, in vigore dal 2 maggio (http://www.varesenews.it/2017/05/parcheggiare-a-varese-oggi-parte-la-rivoluzione/617053/), che diceva, tra l’altro, “gratis i veicoli ibridi o ecologici: bisognerà esporre il libretto di circolazione sul parabrezza”.

Nemmeno il tempo di provare la giusta soddisfazione per una scelta che, come evidenziato nel Vostro articolo, avvicina la città di Varese agli standard europei, ed il giorno 3 maggio, ecco la reale situazione.

Alla richiesta di maggiori informazioni ad un agente della Polizia Locale, la risposta è “NOI NON NE SAPPIAMO NIENTE, PROVI A CHIEDERE AGLI UFFICI”.

Il Comando della Polizia Locale di Varese, contattato telefonicamente intorno alle ore 17.00 di mercoledì 3 maggio, alla richiesta di informazioni in merito ai parcheggi gratuiti per gli autoveicoli ibridi con decorrenza dal 2 maggio, come riportato in un servizio di Varesenews, ha testualmente risposto: “E’ UNA NOTIZIA FALSA”.

Egregio Direttore, Le segnalo tale situazione per le Sue autorevoli valutazioni e La saluto distintamente.

P.S.: Ovviamente, ho provveduto immediatamente a pagare la tariffa prevista per il parcheggio della mia autovettura ibrida.

Daniele Boldrini

 

 

di roberto.rotondo@varesenews.it
Pubblicato il 05 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.