Un nuovo logo per il Memorial Laura Prati

Cardano al Campo generico
Cardano al Campo

Quest’anno, l’associazione Laura Prati, in collaborazione con il Comune di Cardano al Campo, ha pensato di coinvolgere i ragazzi delle scuole medie per la realizzazione di un logo che potesse celebrare al meglio il Memorial.

Cosi con un simpatico e gradevolissimo Talent condotto dai bravissimi Riccardo Delli Paoli (Pixel Foto Club) e Valentina Perota (Balance Academy) si è svolto a Cardano al Campo il concorso “Insieme per un Logo”, spettacolo dedicato agli studenti di Cardano al Campo che hanno disegnato il logo del Memorial Prati .

La serata è stata aperta dal Sindaco Angelo Bellora e a seguire dal figlio di Laura Prati, Massimo Poliseno, e dalla professoressa Maria Grazie Aspesi, responsabile progetti delle scuole di Cardano, che con delle parole molto toccanti hanno ricordato la figura della sindaca scomparsa e indicato come la corsa Memorial Prati non abbia solo una valenza sportiva ma anche sociale. Durante la serata sul palco della sala Sandro Pertini si sono seguiti i Ragazzi della Scuola Secondaria di 1° grado nonché membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi che hanno presentato il proprio elaborato e interagito su vari aspetti con la giuria, quest’ultima composta dai membri delle sette associazioni coinvolte nel progetto. Durante la serata si sono svolti anche degli spettacoli di danza e le associazioni organizzatrici, con l’intervento dei propri rappresentanti si sono presentate al pubblico illustrando le proprie attività e futuri progetti. Nel nostro caso, l’Atletica Casorate ha visto l’intervento di un brillantissimo Umberto Golino.

ASSOCIAZIONI PRESENTI:
 •Pixel FotoClub
 •Pro Loco di Cardano al Campo
 •Para Todos Todo
 •Balance Academy 
•Associazione Culturale “Laura Prati” 
•Amatori Atletica Casorate 
•Club Ciclistico Cardanese
 •Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze.

logo-memorial-laura-pratiA fine serata ecco arrivare il verdetto finale della giuria che con il massimo dei voti premia e quindi sceglie come logo delle prossime edizioni del Memorial Prati l’elaborato dell’alunna Clara De Bortoli. Il tutto culmina con la premiazione della vincitrice del concorso con una tavoletta grafica e la consegna da parte di Pino Poliseno e Costantino Iametti di una pergamena come attestato di gratitudine a tutti gli alunni partecipanti. Si chiude tutti insieme sul palco, quasi come in un abbraccio, nel ricordo di Laura che, malgrado la sua assenza, continua a motivare tutti noi a credere in quell’ associazionismo che lei tanto auspicava e amava.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.