Una messa in latino per gli ex alunni del Cairoli

Martedì 16 alle 15, nella Chiesa di S. Antonio alla Motta verrà celebrata l'ormai tradizionale santa messa in latino: organizza "Amici del Cairoli", officia don Simone Riva, dirige il coro Alessandro Cadario

liceo cairoli varese

Martedì 16 maggio, alle 15, nella Chiesa di S. Antonio alla Motta  verrà celebrata l’ormai tradizionale santa messa in latino, in memoria dei defunti del Liceo Classico.

Si tratta di un’iniziativa promossa nel 1980 da ex allievi che hanno fatto la Maturità nel 1940; iniziativa che, su loro richiesta, l’Associazione “Amici del Cairoli” ha fatto propria dal 2006, in collaborazione col Liceo.

A celebrare sarà don Simone Riva, mentre ad accompagnare la funzione sarà il coro del liceo Cairoli, diretto dal maestro Alessandro Cadario.

La funzione, celebrata in latino, lingua ufficiale della Chiesa cattolica, vuole avere un respiro religioso e culturale ampio, universale. La messa è detta anche  “di Papa Paolo VI” ed è conforme alle indicazioni del canone attuale del Concilio Ecumenico Vaticano II.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.