Varese a Verbania per credere nel miracolo

Domenica 7 maggio (ore 15.00) al “Pedroli” l’ultima di campionato per i biancorossi, che potrebbero agganciare il Cuneo al primo posto

Varese - Verbania 2-0
Varese - Verbania 2-0

Si dice che la speranza sia l’ultima a morire. Sarà difficile, ma il Varese potrebbe ancora puntare all’aggancio al primo posto del Cuneo nell’ultimo turno del Girone A di Serie D.

Qui vi spieghiamo come dovrebbe andare

Nel cammino di avvicinamento verso l’impegno di domenica 7 maggio (ore 15.00) al “Pedroli”, mister Stefano Bettinelli ha provato sia il 3-4-1-2, sia il 4-3-3. Più probabile che venga scelta la linea a tre in difesa, con Francesco Luoni, Michele Ferri e Francesco Viscomi. A centrocampo sono in forse Francesco Gazo e Davide Bottone. È pronto al rientro Federico Zazzi, che ha giocato qualche minuto nella sfida contro la Bustese e potrebbe affiancare a Verbania Umberto Vingiano in mediana. Sulle fasce dovrebbero essere confermati Devis Talarico a destra e Claudio Bonanni a sinistra, anche perché Andrea Granzotto ha ancora qualche problemino. Sicuro assente Andreas Becchio, in attacco saranno certi Mattia Rolando sulla trequarti e Matteo Scapini in attacco; da decidere il partner tra Luca Piraccini, Marco Giovio e Simone Moretti.

Il Verbania è in zona playout e potrebbe addirittura rischiare la retrocessione diretta in caso di sconfitta e contemporanea vittoria di Pinerolo, Bustese e Legnano. La squadra allenata da Silvio Paolucci – subentrato a Giampiero Erbetta lo scorso 4 aprile, nelle ultime cinque giornate ha vinto solo una volta, due settimane fa in casa contro l’Inveruno 1-0. Prima tre sconfitte contro Cuneo, Borgosesia e Bustese, mentre nell’ultima uscita ha pareggiato 1-1 in casa dell’OltrepoVoghera. Non ci sono squalificati in casa biancocerchiata, il modulo dovrebbe quindi essere 3-5-2 con Gianluca Draghetti e Manuel Spadafora – miglior cannoniere in rosa con 10 gol – in attacco.

La diretta di VareseNews è già iniziata (link). Potrete commentare live e interagire con gli hashtag #direttavn e #verbaniavarese via Instagram e Twitter.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 06 maggio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.