Filologia ed ecdotica: incontro a Villa Toeplitz

Venerdì 23 giugno, nell'ambito del ciclo di incontri "I crocevia della Scienza. Dialoghi tra natura, storia e cultura” interverrà Dario Generali

Villa Toeplitz

Medicina, scienze naturali, storia, comunicazione, musica e arte si intrecciano nel ciclo di incontri pensato e voluto dall’Università degli Studi dell’Insubria per la cittadinanza, dal titolo : “I crocevia della Scienza. Dialoghi tra natura, storia e cultura”.

Gli incontri sono organizzati a Villa Toeplitz dal Centro di ricerca sulla Storia della Montagna, della Cultura Materiale e delle Scienze della Terra del Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate dell’Ateneo.

Il prossimo appuntamento “Oggetti e parole. La scienza in mostra”  è in programma venerdì 23 giugno, ore 15.00. Dario Generali (Edizione Nazionale delle Opere di Antonio Vallisneri) interverrà sul tema “Filologia, ecdotica e storia della scienza”.

Una storiografia empirista e critica ha nei testi, nei documenti e nei reperti le proprie fonti principali. Filologia ed ecdotica rappresentano gli strumenti fondamentali per ricostruire e comprendere correttamente le opere, il pensiero degli autori, il cammino e il futuro della scienza.

A seguire Elena Canadelli (Politecnico di Torino) parlerà di “I musei scientifici: crocevia di saperi”. I musei scientifici sono luoghi interdisciplinari per eccellenza. Attraverso le loro collezioni, fatte di oggetti e di archivi, storia, arte e scienza dialogano in maniera proficua, con un occhio al pubblico non specialistico. Attraverso alcuni esempi, l’intervento presenterà sia una storia di questa complessa istituzione, sia le sue potenzialità attuali.

L’ingresso è libero e gratuito e aperto a tutti gli interessati.  Seguirà rinfresco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.