L’ospedale apre la sua quadreria alla cittadinanza

In occasione della festività per il santo patrono, i cittadini potranno visitare la "pinacoteca" ospitata negli uffici dell'ospedale

Teresa Lualdi quadreria busto

Per il quindicesimo anno consecutivo il 24 giugno, nell’ambito delle celebrazioni previste per San Giovanni, Patrono di Busto Arsizio, la Quadreria dell’Ospedale sarà aperta al pubblico.

La raccolta di quadri, sapientemente curata dal professor Giuseppe Pacciarotti, è diventata una galleria che raccoglie i principali fautori della crescita sociale, economica e industriale della città; tutte le opere sono corredate dalle biografie che ricordano anche la storia della Città e dei tempi in cui le industrie di Busto Arsizio e della Valle Olona erano all’apice della loro attività.

Un’occasione per ripercorrere la storia dell’Ospedale che affonda le sue radici nella generosità di tanti filantropi che dal 1700, con i loro lasciti, hanno contribuito alla nascita e alla crescita dell’Ospedale. La mostra, con ingresso libero da piazzale Solaro, potrà essere visitata dalle ore 10.00 alle ore 14.00 di sabato 24 giugno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.