Sequestrati sei chili di eroina e 185mila euro

La droga sequestrata dalla Guardia di Finanza ad un cittadina nigeriana, mentre la valuta non dichiarata era di una canadese

Ponte Chiasso
dogana di Ponte Chiasso a Como

Nel corso di due distinte operazioni, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Como, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Ponte Chiasso, hanno sequestrato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, 5,85 kg di eroina e scoperta valuta non dichiarata all’importazione pari a 185.637 euro.

La droga, contenuta in due sacchetti di plastica, era nascosta in un doppio fondo ricavato all’interno di due valigie di una cittadina nigeriana, in entrata nel territorio dello Stato, che è stata arrestata e denunciata alla competente Procura della Repubblica.

Il denaro contante, in euro e in valuta estera (franchi svizzeri e sterline), era invece nascosto nei bagagli di una cittadina canadese, proveniente dalla Svizzera e diretta in Italia.

In quest’ultimo caso, nel rispetto della normativa valutaria, che stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per trasferimenti di denaro contante pari o superiore a 10.000 euro, si è proceduto al sequestro del 50% dell’eccedenza, per un importo di 87.818,50 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.