Un sabato speciale per i diplomandi dell’Icma

Prima della consegna dei diplomi, alle 19 a Villa Calcaterra, sarà possibile vedere i loro lavori su grande schermo al cinema Lux

cinema teatro lux borsano busto arsizio

L’occasione di vedere il proprio cortometraggio, o il proprio provino, sul grande schermo, al buio di una sala cinematografica. È questo l’ultimo regalo che l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni fa agli studenti che hanno terminato il corso triennale e si apprestano a ricevere l’attestato finale.

Un regalo ancora più grande se la sala del Lux sarà piena anche di cittadini, amanti del cinema, che vorranno godersi una serata con cortometraggi inediti, realizzati a pochi metri dalle proprie case dai ragazzi dell’Icma. L’ingresso è libero e gratuito

Domani, sabato 1° luglio, in occasione del Diploma Day, a partire dalle 16.30 il cinema Lux (piazza San Donato 5) ospiterà la proiezione dei cortometraggi di tesi dei diplomandi e dei provini degli allievi che hanno seguito l’indirizzo di recitazione.

Questi i titoli dei video e i nomi degli autori:
Istruzioni per l’uso di Luca Casartelli
Fine di Elena Cavalieri
Ars longa, vita breve di Luca Corrias
L’albero di cartone di Maurizio Faia
“Qualcosa attorno a te” – Grin di Federica Grisoni
Operazione demoni di Michele Lozito
Peepfone di Gabriele Marelli
100% Lana di Michela Rosestolato

Ciron Di Pietro  e Katleen Pavese, diplomandi in recitazione, si vedranno i provini (un monologo e un dialogo), registrati presso il teatro di posa della Moovie Srl di Milano, società che collabora regolarmente con l’Istituto Antonioni per il service tecnico. Per la realizzazione dei cortometraggi l’Istituto Antonioni desidera ringraziare il Comune di Busto Arsizio, il Comune di Marnate, Mazzucchelli’s Costumi, Lombardia Film Commission e BAFC Film Commission, oltre a Moovie Srl.

La consegna dei diplomi avverrà invece a Villa Calcaterra, sede dell’Istituto (via Magenta 70), alle 19.00. La cerimonia, alla quale parteciperanno la direttrice didattica Minnie Ferrara, il presidente Alessandro Munari e i docenti dell’Istituto, oltre al Sindaco Emanuele Antonelli e all’assessore alla cultura Paola Magugliani, sarà presentata da Celeste Casarotto e Matteo Colombo, studenti del secondo anno.
L’ingresso è libero sia al cinema Lux che a Villa Calcaterra.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 30 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore