Una cucina “senza tempo” con Simone Zambon

Significherà "cucinare in poco tempo" o "ricette che non passano mai di moda?" Scopriremo le intenzioni dello chef del prestigioso MoMa nell'ultima lezione a Busto dei corsi Tigros

Zambon, quando il riso all'acqua e il tonno sottolio sono delizie

L’ultimo appuntamento della stagione al Buongusto di Busto Arsizio (e il penultimo in assoluto: si chiude il 26 a Solbiate Arno) con i corsi Tigros  è martedì 20 giugno.

Protagonista è lo chef Simone Zambon, del prestigioso MoMa di Sesto Calende: a lui una chiusura affrontata utilizzando gli ingredienti più semplici in maniera originale e veloce, con un dubbio sul significato della lezione: “Cucinare senza tempo”. Significherà “cucinare in poco tempo” o “ricette che non passano mai di moda?” lo vedremo nel corso, che comincia alle 17.

Come sempre, i corsi sono gratuiti e possono aderire all’iniziativa tutti coloro che sono in possesso della “Tigros Card” e si iscrivono su www.tigros.it.

Il corso di Zambon comunque è già chiuso: per vederlo ci si può presentare al Buongusto per quella sera, senza avere però i posti prenotati e il coinvolgimento che gli iscritti hanno, o guardarlo dal nostro liveblog.

IL LIVEBLOG

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.