Da settembre anche Fagnano avrà i suoi defibrillatori pubblici

Da settembre anche Fagnano Olona inizierà l’installazione dei Dae mentre l'associazione Cislagocuore avvierà i corsi di formazione per i cittadini

Defibrillatori

Continua l’impegno dell’associazione Cislagocuore Onlus nella cardioprotezione e formazione dei paesi della provincia: da settembre anche Fagnano Olona inizierà l’installazione di Defibrillatori Pubblici per il paese. L’idea nasce da Fagnano Sicura, associazione sensibile alle esigenze del proprio territorio.

Alla presentazione del progetto erano presente il direttore dell ATT Dott Guido Garzena, che ha rimarcato l’importanza di tali iniziative sempre più diffuse nel territorio varesino che portano passo dopo passo ad una sensibile riduzione della mortalità in caso di arresto cardiocircolatorio. La diffusione dei DAE abbinata alla formazione BLSD aumenta esponenzialmente la possibilità di sopravvivenza.

Da settembre, quindi, Cislagocuore Onlus curerà la formazione di tutti i cittadini che vorranno rendersi disponibili ad effettuare il corso, mentre Fagnano Sicura e l’amministrazione locale seguiranno l’installazione dei primi defibrillatori, già donati da privati cittadini e associazioni fagnanesi.
Anno dopo anno sono sempre di più le persone che vengono formate all’utilizzo del DAE, un vero traguardo dell’educazione sanitaria.

di
Pubblicato il 07 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.