Enrico Ruggeri, una grande serata per Luino

In tanti per l'appuntamento sul lago che si è tenuto nella serata di sabato. Casali : "Una serata eccezionale, un grazie a tutti coloro che hanno collaborato per renderla tale"

Renato Pozzetto e Enrico Ruggeri sul palco di Microcosmi 2015

Una magnifica stellata ha accolto sabato sera al Parco a Lago di Luino un uomo che ha scritto la storia della musica dalla grande anima: Enrico Ruggeri. Un viaggio che ha condotto il pubblico in un mondo parallelo in cui provare insieme le profonde emozioni che solo le sue canzoni sanno donare. Una magia unica tra la terra e il cielo, quella creatasi ieri sera nell’incantevole palcoscenico del Lago Maggiore: Ruggeri ha parlato alle tante persone presenti attraverso il suo percorso, i suoi intramontabili successi.

Un artista eclettico, che ha portato a riflettere sulle tematiche che fanno parte del nostro essere. Ieri sera ha parlato al cuore di ogni individuo in un viaggio in cui tutti sono stati uniti e partecipi di una emozione unica. In apertura Francesco Pellicini ed i Delfini di Acqua Dolce hanno donato al pubblico una sferzata di energia pura. «Il palcoscenico del Parco a Lago ci dona suggestioni ad ogni spettacolo – dichiara il vicesindaco Alessandro Casali- ha funzionato benissimo, grazie alle forze dell’ordine e all’organizzazione del Festival del Teatro e della Comicità in perfetta sinergia con il Comune di Luino. Un grazie a tutti, a tutti coloro che ci hanno dato una mano, sostenuti con il volontariato attivo, presenze preziose ed indispensabili».

«Questa serata così bella ed emozionante seppure molto impegnativa si deve allo sforzo comune di tante persone, sono soddisfatta del lavoro di squadra.- commenta il Consigliere al Turismo Laura Frulli-. Sono molto soddisfatta della collaborazione con Francesco Pellicini e con Oscar Masciadri. Con loro ci siamo adoperati affinchè tutto procedesse per il meglio. Una serata importante anche sotto il profilo della sicurezza. Ringrazio in particolare la Polizia Locale, la Comandante Elvira Ippoliti, le forze dell’ordine, i Vigili del Fuoco, la Canottieri Luino e la Canottieri Germignaga, l’oratorio San Luigi di Luino e la Pro Loco di Porto Valtravaglia.Abbiamo creato appositamente un gruppo, uno staff del Comune, volontari che si sono davvero molto adoperati ieri sera: meritoria la squadra delle Luino Ladies con il loro allenatore Luca Don che si è presentata con molte ragazze ed altri giovani. Grazie anche ai nostri dipendenti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.