Festa d’estate all’Orrido, in centinaia a visitare le grotte

La festa organizzata dal Gruppo Grotte Cai Carnago e dal Gruppo Speleologico Prealpino è perfettamente riuscita

Avarie

Favorita dalla giornata estiva molto bella, la Festa dell’Estate alle Grotte di Cunardo, organizzata dal Gruppo Grotte Cai Carnago e dal Gruppo Speleologico Prealpino è perfettamente riuscita, con la partecipazione di moltissime persone.

Tra le 10 del mattino di domenica e le 17, circa 350 visitatori sono stati accompagnati a percorrere gli ambienti sotterranei dell’Orrido di Cunardo dagli speleologi dei 2 Gruppi, potendo così ammirare le bellezze e le particolarità di questa grotta, gioiello ipogeo che costituisce l’unico traforo idrogeologico di Lombardia.

«Ogni visita, organizzata per gruppi, è durata circa 30 minuti ed all’uscita i commenti dei visitatori erano tutti molto positivi ed entusiasti per la bellissima ed emozionante esperienza vissuta», scrive  Gian Paolo Rivolta – Presidente del Gruppo Grotte CAI Carnago

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.