Fiamme a Castel Fusano, fermato un ragazzo originario di Busto Arsizio

L'uomo è stato sorpreso nell'area in cui ha avuto origine l'incendio: è stato notato mentre incendiava alcuni fazzoletti di carta e alla vista dei carabinieri ha tentato di nascondersi nella vegetazione

incendio roma castel fusano

Fiamme nella pineta di Castel Fusano a Ostia, quartiere litoraneo di Roma. Un nuovo rogo è divampato nella pineta e ha richiesto l’intervento degli elicotteri dell’anti-incendio. Un uomo è stato arrestato dai carabinieri: è un giovane idraulico di 22 anni che, secondo quanto riportato da Repubblica.it sarebbe originario di Busto Arsizio.

L’uomo è stato sorpreso nell’area in cui ha avuto origine l’incendio: è stato notato mentre incendiava alcuni fazzoletti di carta e alla vista dei carabinieri ha tentato di nascondersi nella vegetazione.

Le fiamme sono divampate all’interno della pineta all’altezza dell’Infernetto, un altro rogo lungo via Cristoforo Colombo e un terzo sulla via Litoranea, chiusa al traffico. Sul posto impegnati nelle difficili opere di spegnimento i vigili del fuoco, servizio Giardini, carabinieri e Forestale.

La pineta di Castelfusano fu devastata nell’estate del 2000 da un incendio di vaste dimensioni che compromise in parte la vegetazione formata da pini secolari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.