I.V.N.G. S.p.A. acquisisce ramo d’azienda della Tre-com security

I.V.N.G. S.p.A. guadagna una posizione di primo piano nel panorama degli Istituti di Vigilanza della provincia di Varese, Novara, Monza e Brianza ed ora anche a Milano

istituto vigilanza notturna

Con l’operazione di acquisizione di un ramo d’azienda della Tre-com security di Peschiera Borromeo, I.V.N.G. S.p.A., guadagna una posizione di primo piano nel panorama degli Istituti di Vigilanza della provincia di Varese, Novara, Monza e Brianza ed ora anche a Milano.

La direzione di I.V.N.G. S.p.A. comunica ufficialmente l’acquisizione del ramo di azienda della società TRE-COM SECURITY – Istituto di Vigilanza nato nel 2008, avente sede a Peschiera Borromeo.

Tale acquisizione ha permesso a I.V.N.G. S.p.A. di ampliare la copertura territoriale nella zona sud di Milano, dove ora può avvalersi di un corpo di guardia, dotato di auto radio-collegate alla Centrale Operativa di Gallarate e presente capillarmente sulla zona.

Punto di forza del ramo d’azienda acquisito, è la pluriennale esperienza nella gestione, in particolare, di grandi complessi residenziali e condominiali.

A seguito di questa importante operazione, l’Istituto ha deciso di modificare la propria ragione sociale e, conseguentemente anche il proprio logo, mantenendo solo la forma abbreviata I.V.N.G. S.p.A.

Questo cambiamento non rappresenta un rinnego delle proprie origini, ma è a dimostrazione che l’Istituto ha allargato i propri orizzonti per garantire ai propri clienti una maggiore presenza ed un servizio sempre eccellente.

La simbologia è volutamente rimasta la stessa, a testimonianza del fatto che la storicità del logo fosse l’azienda molto importante e al contempo fondamentale per non dimenticare le origini e la storia stessa dell’azienda.

Per tutti e tre i distaccamenti ossia Gallarate, Malpensa Terminal 1 e Peschiera Borromeo, il coordinamento verrà eseguito sempre e solo dalla Centrale Operativa di I.V.N.G S.p.A, avente sede a Gallarate.

Oggi, l’Istituto conta 110 guardie giurate decretate, 120 dipendenti, un parco macchine di 60 unità radiocollegate alla C.O., oltre 3000 clienti, 1.000.000 km/annuo percorsi e 1.300 Km quadrati di area coperta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.