La Grande Bellezza chiude il tour del Sacro Monte

Con lo spettacolo del festival tra sacro e sacro Monte, i più bei belvedere del borgo, le passeggiate del parco campo dei fiori si è concluso il tour nel sito Unesco

Sacro Monte tour, terzo giorno

La terza e ultima giornata di tour al Sacro Monte di Varese per il progetto Varese4U, è passata dalla bellezza ambientale all’eccellenza culturale.

Galleria fotografica

Sacro Monte tour, terzo giorno 4 di 36

Sono stati molti gli straordinari belvedere visti, come quello, qui sotto, dalla terrazza dal Camponovo

Ci ha portato a scoprire dopo l’arte e la spiritualità, anche lo spettacolo, la cultura e la convivialità che fanno battere il cuore del Borgo.

Tra le persone incontrate, anche Andrea Chiodi il direttore del festival Tra Sacro e Sacro Monte, che porta ogni settimana centinaia di persone al borgo a seguire spettacoli intrisi di spiritualità.

Ma è stata anche la giornata in cui le Gev del sacro Monte hanno  suggerito delle passeggiate in partenza da questo luogo, quella in cui abbiamo incontrato alcuni protagonisti della vita del borgo e quella in cui le Istituzioni hanno parlato del ruolo del sacro Monte nella vita culturale e turistica della città: come l’assessore alla cultura del comune Roberto Cecchi.

 

LE ALTRE TAPPE

Il primo giorno: la salita alle Cappelle e la casa museo Pogliaghi

Il secondo giorno: il museo Baroffio e la Cripta del Santuario

COME PARTECIPARE

Vi invitiamo a “venire con noi”: per seguire il tour basta mettere “Mi piace” sulla pagina Facebook dedicata al Sacro Monte. 

Potete partecipare anche voi, inviando foto, suggerimenti e racconti sia sulla pagina Facebook generale del progetto Varese4U (con foto e post) sia utilizzando Instagram con l’hashtag #varese4u.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 luglio 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Sacro Monte tour, terzo giorno 4 di 36

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.