Torna l’Altra Festa, tra musica, dibattiti e buona cucina

Dal 21 luglio la festa di Rifondazione Comunista propone temi d'attualità, appuntamenti solidali e musica d'ogni genere

Cardano al Campo

Torna a Cardano al Campo L’Altra Festa, l’evento estivo del Partito della Rifondazione Comunista

Appuntamento da venerdì 21 a domenica 30, presso l’Area Feste di Via Carreggia a Cardano al Campo.

«Oltre all’ormai tradizionale stand gastronomico, anche per quest’anno ripeteremo l’esperienza della proposta vegana e vegetariana. Durante tutto l’arco della festa si terranno inoltre dibattiti, momenti di incontro e buona musica dal vivo. Importante: la cucina apre sempre alle 19.30».

Ecco il programma completo dlle serate, dei dibattiti e dei concerti.
Venerdì 21: GATTI RANDAGI, i Nomadi e la musica cantautorale italiana.
Sabato 22: LITTLE ANGEL AND THE BONECRASHERS, Country Blues.
Domenica 23: CITTÀ SENZA FRONTIERE, le voci di singoli, associazioni, movimenti, di chi sente il bisogno di chiedere verità e giustizia per le vittime dello spaventoso genocidio in atto alle frontiere di un’Europa sempre meno unita e sempre più fortezza.
Giovedì 27: MICROSOL, serata dedicata al microcredito solidale.
Giovedì 27: GREENWOOD BLUES BAND, ferrovieri per la solidarietà.
Venerdì 28: JEFFERSON CLEANER, rock d’autore.
Sabato 29: WALZER, rivisitazioni quasi punk della musica anni Cinquanta e Sessanta.
Domenica 30: BEATLESS, Beatles Tribute Band.

I concerti inizieranno verso le 22.00. Le due domeniche, a partire dalle 13.00, appuntamento anche per il pranzo popolare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.