Varese News

Il regista cinese Wang Bing vince il Pardo d’oro

Si è conclusa in piazza Grande a Locarno la settantesima edizione del festival del cinema.

pardo 2017 al regista wang

Si è chiuso con la vittoria del film diretto da regista cinese WANG Bing il Pardo di Locarno.

Galleria fotografica

Festival di Locarno 2017 4 di 31

La settantesima edizione del Festival del cinema, la quinta sotto la direzione artistica di Carlo Chatrian, ha visto la vittoria del film MRS. FANG, scelto tra 261 pellicole proiettate in 11 giorni tra Piazza Grande e i cinema collegati.

Gli altri premi sono andati a :

Premio speciale della giuria AS BOAS MANEIRAS di Juliana Rojas, Marco Dutra, Brasile, Francia
P
ardo per la miglior regia F.J. OSSANG per 9 DOIGTS, Francia, Portogallo
Pardo per la miglior interpretazione femminile ISABELLE HUPPERT per MADAME HYDE di Serge Bozon, Francia, Belgio
Pardo per la miglior interpretazione maschile ELLIOTT CROSSET HOVE per VINTERBRØDRE di Hlynur Pálmason, Danimarca, Islanda

Tra i grandi ospiti di quest’anno, indimenticabili sono il saluto alla Piazza di Todd Haynes e di Jean–Marie Straub, il cin cin di Mathieu Kassovitz, il ruggito di Michel Merkt e l’emozione di Adrien Brody. Accanto a loro sono apparsi sul palco anche José Luis Alcaine, Nastassja Kinski, Alexander Sokurov per la sezione dedicata a Locarno70 e il Premio Cinema Ticino Esmé Sciaroni.

Non sono mancati gli omaggi a grandi artisti scomparsi, come Jeanne Moreau, Hans Hurch e George Romero.

Durante la premiazione in Piazza Grande è stato annunciato anche il vincitore del Prix du Public UBS, che va a THE BIG SICK di Michael Showalter.

Il festival si è copnlcuso in Piazza Grande con le premiazioni ufficiali e la proiezione del film di chiusura GOTTHARD – ONE LIFE, ONE SOUL di Kevin Merz.

Il 71° Locarno Festival si terrà dall’1 al 11 agosto 2018.

di alessandra.toni@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Festival di Locarno 2017 4 di 31

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.