La Manara sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

Si rafforza il rapporto tra Busto Arsizio e i Mastini

Il grande show del Settebello alla Manara

La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La novità più importante riguarderà le squadre giovanili che saranno affidate alle cure di un campione del calibro di Predrag Zimonjic, nuovo Responsabile del Settore Giovanile della Pallanuoto Sport Management e da giocatore vincitore di una medaglia di bronzo olimpica (Sidney 2000), un argento Mondiale (Fukuoka 2001) e due ori Europei conquistati con la Nazionale Serba nel 1991 e nel 2001.

Lo staff delle formazioni giovanili della Pallanuoto Sport Management sarà composto dal Responsabile Predrag Zimonjic e dagli allenatori Giulio Sartorello e Alessio Gagliardi. È proprio il tecnico serbo a spiegare: “Io sarò il supervisore dell’intero settore giovanile – dice Predrag Zimonjic – oltre a collaborare con la prima squadra (la BPM Sport Management che anche quest’anno affronterà il campionato di serie A1). Vogliamo cercare di far allenare sempre di più e nel modo migliore possibile i nostri ragazzi, perché pensiamo che sia questa la strada giusta da seguire per migliorare e ci auguriamo che negli anni queste novità ci possano portare i frutti sperati”.

La Sport Management è pronta dunque a rilanciare tutto il settore pallanuoto grazie a questo importante progetto e nella prossima stagione alla Manara ci saranno un centinaio di atleti pronti a difendere il nome dei Mastini di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.