Sparisce una notte coi tre figli, ritrovata turista inglese

La donna era in un albergo in buone condizioni. Autorità impegnate dalla prima mattina per le ricerche con elicotteri e cani

ricerca persone scomparse Monvalle

Una notte passata in albergo coi suoi tre bambini.

Galleria fotografica

Monvalle, le ricerche dei Vigili del fuoco 4 di 5

Alla fine i soccorritori hanno tirato un sospiro di sollievo dopo aver appreso che la donna inglese sparita dal luogo di vacanza ieri sera, lunedì, stava bene ed era in compagnia dei suoi bambini, probabilmente a seguito di un litigio col marito.

L’ALLARMEDa questa mattina, 12 settembre, erano difatti in corso le ricerca di alcuni turisti spariti da Monvalle, dove erano in vacanza. Si parlava di una donna coi suoi tre figli di 8, 4 e 12 anni.

I quattro erano stati visti per l’ultima volta insieme ieri sera attorno alle 18.30 nelle zona, e al momento della sparizione sembra che il marito, e padre dei bambini, si fosse allontanato col camper.

La famiglia, di origini inglesi, aveva posizionato il camper nella zona della Bozza, una località alla foce del fiume Bardello, nel comune di Besozzo.

LE RICERCHE – I vigili del fuoco di Varese si sono portati di buona mattina sul posto, nella zona del Lido di Monvalle con diversi mezzi: un centro di comando – l’U.C.L. (Unità di Crisi Locale) con il personale T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso) -e unità Saf specializzate nella ricerca in ambienti difficili.

Hanno lavorato anche uomini dell’Ust, unità di soccorso tecnico e i carabinieri della compagnia di Varese, oltre agli agenti della polizia locale del Medio Verbano che hanno visionato le telecamere disponibili lungo la sp 69.

Nelle ricerche sono stati impegnati anche due elicotteri, dei vigili del fuoco e della polizia di stato – e in tarda mattinata i gommoni dei saf stavano perlustrando la zona.

Sono entrate in azione anche le unità cinofile dei carabinieri nella zona del canneto, dove in tarda mattinata è stata ritrovata una borsa appartenente alla donna.

Le ricerche si sono estese anche nella zona del fiume Bardello, a monte della località Bozza, mentre l’uomo veniva sentito dai carabinieri in caserma.

IL RITROVAMENTO – Sulle cause dell’allontanamento della donna si dovrà fare ancora chiarezza. C’era un testimone, un pescatore, che aveva visto la coppia discutere. Ed è forse stata una lite a far prendere alla donna la decisione di abbandonare il campo base e trasferirsi altrove.

In tarda mattinata le forze dell’ordine hanno rintracciato la donna in un albergo di Comerio. Le sue condizioni sono buone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Monvalle, le ricerche dei Vigili del fuoco 4 di 5

Galleria fotografica

ricerca persone scomparse Monvalle 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.