Fagioli sulla auto incendiate: “E’ un attentato”

Il primo cittadino ha visionato le immagini della videosorveglianza: “Si vedono tre persone che scendo dalla rampa prima dell’arrivo dei vigili del fuoco"

Fagioli sulla auto incendiate: \"E\' un attentato\"
Fagioli sulla auto incendiate: \"E\' un attentato\"

“E’ un attentato non c’è altro modo per descrivere quanto accaduto”. Il sindaco Alessandro Fagioli descrive così incendio che questa notte alle 2 ha carbonizzato 6 auto di proprietà comunale posteggiate sul tetto del Comune.

“Avvisato da un cittadino sono arrivato subito in Municipio – ha ricostruito Fagioli – la luce mi ha ricordato le immagini di Badgad. Con il comandante Giuseppe Sala ho seguito tutte le operazioni di spegnimento realizzate dai vigili del fuoco di Saronno raggiunti dai colleghi di Lomazzo e Appiano Gentile. Ringrazio tutte le forze dell’ordine dai carabinieri ai pompieri fino alle guardie giurate per la mobilitazione rapida e la professionalità”.

Il primo cittadino ha visionato le immagini della videosorveglianza: “Si vedono tre persone che scendo dalla rampa prima dell’arrivo dei vigili del fuoco. Le modalità del raid ricordando quello delle martellate contro la porta del Municipio di maggio ma è presto per fare le ipotesi ci sono le indagini del corso”.

Per quanto riguarda i danni, sono bruciati 8 lucernari della copertura della cupola del Municipio in un punto rimasto a cielo aperto: “Provvederemo a sigillare la zona – rimarca Fagioli – ma ho voluto che il Comune fosse tutto aperto e operativo. Non daremo questa soddisfazione agli autori di questo attentato”.

di
Pubblicato il 14 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Colombo
    Scritto da Roberto Colombo

    la Lega Nord (di Saronno) dà fastidio e questa è la reazione dei mantenuti dal potere quando le persone perbene fanno la rivoluzione.