Giovanissimi vandali sulla pista ciclabile pizzicati dai carabinieri

I due, 15 e 16 anni, sono stati colti sul fatto mentre sradicavano cartelli dal percorso nei pressi della stazione

carabinieri polizia varie

Hanno messo in atto una serie di vandalismi senza senso sulla pista ciclabile nella tarda serata di ieri, domenica, a Ferno. Per questo i militari della stazione Carabinieri di Lonate Pozzolo hanno denunciato per danneggiamento aggravato due giovanissimi  studenti, incensurati, uno di Ferno ed uno di Cardano al Campo, 15 e 16 anni.

I due sono stati sorpresi dai militari di pattuglia in via Trento, a pochi metri dlla stazione ferroviaria Trenonord, lungo la pista ciclabile, mentre, senza alcuna ragione e scopo, danneggiavano alcuni cartelli stradali, sradicandoli dalla sede naturale e rendendoli inservibili.

Il danno al momento non è quantificato ma l’autorità giudiziaria minorile è stata informata dai carabineri.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 18 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.