Hashish nell’auto, cocaina a casa. Arrestato 30enne

Complessivamente sono stati sequestrati 80 grammi di cocaina, 370 grammi di marijuana, suddivisa in 4 pacchi, e 350 grammi circa di hashish

guardia di finanza generiche

Nella serata di mercoledì 13 settembre, nel corso della quotidiana vigilanza del territorio dei comuni al confine con la Confederazione elvetica, i finanzieri della Compagnia di Olgiate Comasco hanno proceduto, in località Drezzo, al controllo di un’autovettura condotta da un 30enne cittadino albanese, da anni residente nella provincia di Como.

Questi, da subito, ha mostrato un insolito stato di agitazione tale da indurre i militari a procedere ad un controllo più approfondito attraverso il quale si è scoperta la detenzione di tre panetti di sostanza stupefacente di tipo “hashish” del peso complessivo di circa 300 grammi, già confezionati per la cessione ed occultati all’interno dell’autovettura. Le successive operazioni di perquisizione domiciliare, svolte in Colverde (CO) si sono concluse con il rinvenimento di altre sostanze stupefacenti di tipo “hashish”, “marijuana” e “cocaina”, nonché di un bilancino di precisione utilizzato per dividere le dosi.

Complessivamente sono stati sequestrati 80 grammi di cocaina, 370 grammi di marijuana, suddivisa in 4 pacchi, e 350 grammi circa di hashish, suddiviso in 4 panetti. Sono stati, inoltre, sequestrati l’autovettura e il bilancino di precisione quali strumenti per la commissione del reato. Le modalità di confezionamento dello stupefacente fanno ritenere che lo stesso fosse pronto per la consegna, avuto riguardo alla cura con la quale è stato sigillato e la precisione del peso del quantitativo contenuto. Il detentore dello stupefacente è stato arrestato e tradotto presso il carcere di Como “Bassone”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.