Maciachini e il Monumentale: due appuntamenti tra arte e storia

Sabato 9 settembre e sabato 23 settembre due interessanti iniziative permettono di riscoprire il celebre architetto indunese e la sua opera più importante, il Cimitero Monumentale di Milano

Avarie

A pochi mesi dal bicentenario della nascita, Induno Olona rende omaggio con due iniziative a Carlo Maciachini, celebre architetto nativo del paese, che fu nella seconda metà dell’800 uno degli interpreti più illustri dello stile neogotico italiano, precursore del liberty.

Sabato 9 settembre alle 17 in sala Bergamaschi si terrà la presentazione dei due libri, freschi di stampa, scritti da Carla De Bernardi e Lalla Fumagalli, esponenti di spicco dell’Associazione milanese “Amici del Monumentale”.

I libri, una guida (Guida al Monumentale – Un museo a cielo aperto) e un volume illustrato di grande formato (La Piccola città), ripercorrono la storia e le storie che pervadono il celeberrimo cimitero milanese, opera più nota dell’architetto indunese; l’incontro di sabato, a ingresso libero e gratuito, sarà l’occasione per sentire dalla viva voce delle autrici il racconto di questo luogo magico e affascinante e del suo artefice.

Con l’occasione si potrà dare la propria adesione alla seconda iniziativa settembrina in programma, l’escursione al Cimitero Monumentale, sempre organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con ProLoco Induno e l’Associazione Amici del Monumentale per il giorno sabato 23 settembre. La partenza con pulmann è fissata per le ore 12:30, il ritorno per le 19:30.

Anche in questa occasione narratrici d’eccezione dell’escursione saranno le due autrici De Bernardi e Fumagalli. La prenotazione è obbligatoria, con posti limitati, il costo è di dieci euro per persona.

Info e prenotazioni anche presso la Pro Loco di Induno nei consueti orari di apertura (giovedi pomeriggio e sabato mattina tel. 0332.200867).

Potete leggere e scaricare QUI la locandina dell’iniziativa

 

di
Pubblicato il 07 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.