“Solidarietà all’amministrazione”

Dopo Monti (Lega) anche Lara Comi e l'associazione nazionale antiracket si sono schierati con Alessandro Fagioli

Fagioli sulla auto incendiate: \"E\' un attentato\"
Fagioli sulla auto incendiate: \"E\' un attentato\"

“L’incendio che ha distrutto questa notte diverse autovetture di proprietà del Comune di Saronno è un episodio molto grave ed inaccettabile, che offende la comunità di Saronno. Si tratta di un vero attacco in stile mafioso su cui occorre al più presto fare chiarezza. Siamo per questo al fianco del Sindaco e di tutte le forze di polizia e sicurezza che in queste ore sono impegnate nell’approfondire modalità e responsabilità di quanto accaduto”. Così dichiara Lara Comi, eurodeputato e coordinatore provinciale di Forza Italia. 

Anche l’associazione nazionale antiracket ed antiusura ( s.o s italia libera ) a nome del presidente Paolo Bocedi esprime solidarietà al sindaco Alessandro Fagioli e a tutto il consiglio comunale “per il vile attentato di questa notte teso a colpire persone oneste che si battono al nostro fianco in favore della legalità.
Ci auguriamo che le forze dell’ordine assicurano alla giustizia in tempi rapidi questi pericolosi criminali”.

Alla Comi e all’associazione nazionale antiracket ed antiusura si sono aggiunti Tu@Saronno  e il consigliere regionale della Lega Nord Emanuele Monti 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.