I Modena City Ramblers live al Land Of Freedom

Venerdì 27 ottobre portano sul palco del Land of Freedom il loro ultimo album “Mani come rami, ai piedi radici”

Tempo libero generica

Fa tappa al Land of Freedom di Legnano il fortunato tour dei Modena City Ramblers che, dopo i sold out delle date estive, prosegue nei migliori club d’Italia. Venerdì 27 ottobre portano sul palco del Land of Freedom il loro ultimo album “Mani come rami, ai piedi radici” che vanta all’interno la prestigiosa collaborazione con la band americana Calexico nel brano “My Ghost Town“, punto di approdo tra orizzonti morriconiani, celtici e tzigani.

In “Mani come rami, ai piedi radici” è presente tutto il carico espressivo della band, dove la poesia si accompagna alla verve istrionica del dialetto, ma anche dello spagnolo e dell’inglese; incroci che rispecchiano la voglia di conoscere e incontrare, musicalmente di sperimentare e intrecciare stili e linguaggi. Cosa del resto frequente nella storia dei Modena City Ramblers, di cui l’ultima formazione risulta la più longeva: Dudu, Robby, Franco, Fry, Massimo, Leo e Luca suonano insieme da sette anni, hanno all’attivo cinque album e suonato in più di cinquecento concerti. In scaletta non mancano i grandi successi (come “In un giorno di pioggia”, “La strada” e “Contessa”) che in 26 anni di carriera hanno reso i Modena City Ramblers un simbolo di impegno civile e libertà.

Il concerto dei Modena City Ramblers (inizio ore 22.30) anticipa di un giorno il party hip hop firmato da Habitat (28 ottobre) in attesa della grande festa di Halloween la notte del 31 con allestimenti da paura.

Il Land of freedom – da quest’anno completamente rinnovato nella forma e nella direzione artistica formata dal team di Nautilus Event – si trova a Legnano (MI) in via Maestri del Lavoro 23, a dieci minuti di distanza da Milano e dall’aeroporto intercontinentale di Malpensa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore