In Lombardia cinque incendi attivi

Oltre a Varese, inciendi anche nelle provicne di Como, Brescia, Sondrio e Pavia. Bordonali (assessore regionale alla Sicurezza): «Il meteo non è favorevole»

Canadair in azione

«Dalle prime ore di oggi si sono susseguite le attività di spegnimento su cinque incendi attivi nei comuni di Varese (VA), Tavernerio (CO), Forcola (SO), Tremosine (BS) e Varzi (PV). La Sala Operativa di Regione Lombardia, insieme alla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Curno, sta coordinando l’attività di spegnimento con elicotteri e personale di terra». A parlare è Simona Bordonali, assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Protezione Civile commentando il report della Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Lombardia.

LE PREVISIONI NON PROMETTONO BENE
In base alle previsioni  la Regione è interessata nel fine settimana da un veloce fronte freddo in transito da nord con scarsi fenomeni precipitativi ma forte gradiente barico, il quale causera’ un rapido rinforzo dei venti sulla regione. La dinamica atmosferica sarà  favorevole all’ingresso di venti, da moderati a forti, provenienti da ovest su tutta la pianura centro-occidentale; in montagna, ventilazione sostenuta da nord-ovest, soprattutto lungo i crinali tra Alpi e Prealpi orientali (Valtellina e Valcamonica).

Lunedi’ 30 ottobre si assisterà a un allontanamento del fronte freddo con attenuazione dei venti su tutta la regione e generale calo termico soprattutto in montagna, assenza di precipitazioni. «Sono condizioni favorevoli – ha commentato l’assessore Bordonali – allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi sui settori di nord-ovest ed orientali».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore