La Camera ha approvato il Rosatellum 2.0

Con 375 sì e 215 no il testo è stato approvato. I franchi tiratori sarebbero stati circa 66

Parlamento italiano

La Camera ha approvato il “Rosatellum 2.0” con 375 sì e 215 no. La legge elettorale va ora in Senato. Dopo tre voti di fiducia, il testo è stato approvato con voto segreto ma rispetto ai voti di cui avrebbe potuto disporre la maggioranza -secondo i calcoli della vigilia- i franchi tiratori sarebbero stati circa 66.

L’esame della legge a Palazzo Madama potrebbe iniziare già la prossima settimana, con l’obiettivo di portarlo in aula il 24 ottobre. Secondo fonti parlamentari è probabile un nuovo voto di fiducia.

La legge elettorale prevede che poco più di un terzo dei deputati (231) vengano eletti in collegi uninominali maggioritari, in cui i partiti si coalizzano, e gli altri in modo proporzionale in listini bloccati di due-quattro nomi. In questa videoscheda de LaStampa tutti i dettagli sul funzionamento della nuova legge elettorale

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.