La Uyba accende i motori sul campo delle tricolori

Via alla Serie A1: sabato (20,30) Busto a Novara per cercare l'impresa. Domenica a Castellanza la Sab Volley ospita Bergamo

pallavolo uyba sab volley

Sabato 14 ottobre, alle 20.30, inizia l’avventura della Unet E-Work Busto Arsizio nel campionato di Serie A1 2017/2018, denominato per l’occasione Samsung Galaxy Volley Cup. Le ragazze di coach Mencarelli saranno impegnate sul taraflex del Pala Igor di Novara contro le campionesse di Italia in carica, guidate da coach Barbolini in una gara trasmessa in diretta su Rai Sport HD.

Dopo la recente sconfitta al Trofeo Ferrari disputato proprio a Novara e una fase di precampionato deludente, le Farfalle cercheranno la rivincita sulle forti piemontesi per dimostrare che la squadra sta crescendo e che, più in generale, questo potrà essere un anno di riscatto. (Foto: Uyba e Sab Volley di fronte – G. Alemani / Volleybusto)

La UYBA potrà contare su tutte le sue atlete ed è probabile che Mencarelli schiererà in avvio il sestetto composto da Alessia Orro in diagonale con Diouf, Stufi e Berti al centro, Gennari e Bartsch in banda, con Spirito libero.
Dall’altra parte della rete la formazione di mister Barbolini potrebbe invece ripetere lo starting-six visto nello scorso week end con Skorupa in regia e Egonu opposto, Chirichella e Gibbemeyer al centro, Plak e Piccinini in banda, Sansonna libero. Di certo sarà assente la portoricana Ernright, ancora impegnata con la propria nazionale.

In casa biancorossa il nuovo acquisto Alessia Orro è pronta per l’avventura: «Non vediamo l’ora di cominciare il campionato e di tornare alle partite ufficiali: abbiamo aspettato tanto e ora è il nostro momento. Siamo un buon gruppo e abbiamo voglia di dimostrare tutto il nostro valore. Si parte con un match molto complicato: abbiamo affrontato Novara la scorsa settimana e sappiamo bene quanto è forte; nonostante questo stiamo lavorando sodo per farci trovare pronte. Affronteremo l’impegno cercando di dare il massimo per la società e per i nostri tifosi».

Igor Gorgonzola Novara – Unet E-Work Busto Arsizio

Novara: 1 Vasilantonaki, 2 Camera, 4 Plak, 5 Gibbemeyer, 7 Enright, 8 Skorupa, 9 Bonifacio, 10 Chirichella, 11 Sansonna (L), 12 Piccinini, 15 Zannoni, 18 Egonu. All. Barbolini.
Busto Arsizio: 1 Piani, 2 Stufi, 5 Spirito (L), 6 Gennari, 7 Dall’Igna, 8 Orro, 9 Wilhite, 13 Diouf, 14 Bartsch, 15 Berti, 16 Negretti, 17 Chausheva, 18 Botezat. All. Mencarelli.

QUI LEGNANO

Vigilia di campionato anche in casa Sab Volley, con le legnanesi pronte all’esordio assoluto nella massima categoria. Curiosamente le giallonere troveranno dall’altra parte (si gioca a Castellanza, domenica alle 17) un club dalla lunghissima militanza in A1, la Foppapedretti Bergamo. Coach Pistola dovrà fare a meno di Amanda Coneo (impegnata con la nazionale colombiana) e dovrebbe affidarsi a un sestetto composto da Caracuta in palleggio, Mingardi opposto, Ogoms e Pencova al centro, Newcombe e Degradi schiacciatrici. Infine Lussana sarà il libero.

Proprio Camilla Mingardi ha parlato alla vigilia: «Abbiamo una squadra di buona qualità, anche se avremo bisogno di un po’ di tempo per affinare i meccanismi. Partiamo con l’obiettivo della salvezza, poi vedremo cosa accadrà nel corso della stagione. Ci sono indubbiamente squadre di valore superiore, come Conegliano e Novara, ma molte altre avversarie sono alla nostra portata».

Il programma completo (1a di andata)
Casalmaggiore – Conegliano, Novara – BUSTO A., Modena – Scandicci (sabato 14 ore 20.30), Firenze – Monza, Filottrano – Pesaro, LEGNANO – Bergamo (domenica 15 ore 17.00).

di
Pubblicato il 13 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.