Magazzino cercasi per la Proloco

L’oratorio ha bisogno di più spazio e "sfratta" l’associazione, che lancia un appello ai residenti: “Aiutateci, abbiamo bisogno uno spazio per continuare le nostre attività”

Avarie
Foto varie

L’Oratorio san Giovanni Bosco di Ispra ha bisogno di più spazio per garantire le attività rivolte ai più giovani e chiede alla Proloco di trovare un’altra sistemazione per il suo magazzino, lì ospitato. Il presidente Ruotolo Espedito lancia l’Sos ai residenti sui social: “Cari ispresi, dateci una mano”.

In una lettera firmata dal parroco don Natale Monza del settembre scorso, infatti, la parrocchia chiese alla Proloco di sistemare in altra sede il contenuto del magazzino vicino ai locali dell’oratorio, ristrutturato di recente: “Le attività proposte dalla comunità dell’oratorio per i bambini e per le famiglie sono diventate più numerose e variegate”, si legge nella richiesta.

Così il presidente dell’Associazione lancia un appello tramite Varesenews a tutti i residenti: «Siamo un’associazione attiva e abbiamo il nostro magazzino in quei locali da vent’anni a questa parte. Non vogliamo entrare in polemica con la Parrocchia, non è nostra intenzione. Piuttosto vorremmo chiedere una mano a quanti, fra gli ispresi, hanno locali o capannoni sfitti che potrebbero tornarci utili» (nella foto una delle edizioni del carnevale, organizzato in paese).

Quanto serve alla “logistica” della Proloco? «Potrebbero bastare 150-200 metri quadri», spiega il presidente. «Ad oggi dobbiamo trovare il posto per quattro friggitrici, cinque piastre, frigoriferi e attrezzatura da cucina che ci serve per le feste».
La Proloco di Ispra – che la sede in via Marconi 51 in un immobile di proprietà comunale – vanta un consiglio direttivo di 13 persone e un centinaio di soci.

La data entro la quale lasciare liberi gli immobili è il prossimo maggio, anche se, concludono dall’associazione «vorremmo trovare un’altra sistemazione per il prossimo gennaio».

Per aiutare la Proloco di Ispra, e mettersi in contatto coi volontari per trovare una soluzione: prolocoispra@gmail.com

di
Pubblicato il 12 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.