Motociclista investito tre volte, è grave

Il 45enne, residente in provincia di Varese, ha inizialmente sbandato e urtato un'auto in coda

Polizia Cantonale

Un motocicletta 45enne della provincia di Varese è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto sulla Cantonale a Vira Gambarogno.

È successo poco prima delle 18 di questa sera, mercoledì 11 ottobre, a Vira Gambarogno il motociclista procedeva sulla strada cantonale in direzione di Magadino. Stando ad una prima ricostruzione della Polizia Cantonale il 45enne ha dapprima frenato per evitare di tamponare una vettura ferma in colonna e subito dopo, a seguito della sbandata, è andato a cozzare anteriormente contro la stessa vettura, per poi essere sbalzato sulla corsia opposta dove ha urtato la fiancata di un veicolo che giungeva in senso inverso. A causa di questo secondo urto è poi caduto a terra dove è stato investito da un terzo veicolo che giungeva anch’esso in direzione opposta.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i soccorritori del Salva e della Rega che, dopo aver prestato le prime cure al centauro, lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale. Il 45enne ha riportato gravi ferite ed è in pericolo di vita.
Sull’episodio continuano i rilievi della Polizia Cantonale, per chiarire l’esatta dinamica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.