Nasce il coordinamento dei circoli Pd della Valle Olona: primo tema l’Olona

Appuntamento giovedì 27 ottobre per parlare delle tematiche relative all'inquinamento. Si tratta del primo appuntamento del circolo Pd della valle Olona

fiume Olona Legnano

Laura Caimi, coordinatrice del Pd Valle Olona, invita tutti gli iscritti e i simpatizzanti ad un evento che riunisce sotto un unico circolo, le numerose realtà del Partito Democratico in Valle Olona.

«È nato il Circolo PD della Valle Olona, una realtà del nostro Partito che riunisce le anime dei circoli del nostro territorio. I circoli di Castellanza, Olgiate Olona, Marnate, Gorla Minore, Gorla Maggiore, Fagnano Olona, Solbiate Olona e Cairate hanno deciso di fare fronte comune per creare un’ancora più solida realtà a cui i cittadini potranno far riferimento in vista del prossimo futuro che, nell’immediato, ci vedrà in prima linea per la campagna elettorale nazionale e regionale» spiega la coordinatrice.

Dopo un primo incontro preparatorio che si è tenuto la scorsa primavera tra gli iscritti degli 8 circoli, abbiamo calendarizzato il primo di una serie di eventi facenti parte del nostro iter di avvicinamento alle elezioni regionali: “Fiume Olona, quale futuro? Il percorso della Valle verso Lombardia 2018”, che si terrà giovedì 26 ottobre, alle ore 21:00, presso la biblioteca di Fagnano Olona (Piazza Matteotti, 4).
Ospiti della serata saranno Alessandro Millefanti, Amministratore Unico della Società di Tutela del Fiume Olona, Fabrizio Caprioli, Autorità dell’ATO della Provincia di Varese e Valerio Mariani, Consigliere Provinciale. Presenta la serata Santi Di Paola, coordinatore del Circolo PD di Fagnano Olona.

Insieme a loro, come da titolo, si parlerà del fiume Olona, dei problemi che lo opprimono e di quali soluzioni istituzionali adottare per cercare di ridare lustro ad una Valle Olona che, da tempo, sale più agli onori della cronaca per i miasmi che la avvolgono piuttosto che per le eccellenze che la compongono.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.