Si cerca la ragazza scomparsa nel bosco della droga

Il giallo di Marnate: le ricerche sul campo sono state effettuate domenica, ora si indaga a 360 gradi. Ma l'uomo che ha denunciato il fatto deve chiarire molte cose

Si cerca una donna a Marnate

E’ giallo a Marnate, dove i carabinieri stanno cercando di capire chi sia e dove sia finita una ragazza che risulta irrintracciabile. Si tratta di una ragazza ventenne per la quale era stata attivata la procedura di ricerca che ha coinvolto, nella giornata di domenica, vigili del fuoco, carabinieri, protezione civile e croce rossa.

Galleria fotografica

Si cerca una donna a Marnate 4 di 9

La base delle ricerca era stata fissata in via Kennedy e gli operatori sono stati al lavoro, fino alla sera, nei dintorni e nella zona circostante. Si tratta di un’area molto nota come luogo di spaccio, a ridosso delle aziende del paese e tra Nizzolina e Rescalda. 

Le ricerche sono partite dopo una strana vicenda accaduta nella notte di sabato e inseguito alla segnalazione di un uomo. Si tratta di un 35enne di Busto Arsizio, che, secondo una ricostruzione ancora tutta da verificare, è uscito dalla boscaglia nel cuore della notte e ha fermato un passante al quale ha raccontato che alcuni spacciatori gli avevano dato fuoco all’auto, una Mercedes.

Sempre dal racconto dell’uomo è emerso che nel bosco avrebbe visto una ragazza di circa 20 anni, ed è proprio lei che gli inquirenti stanno cercando. È stata anche contattata telefonicamente ma senza alcun risultato, è irrintracciabile.

marnate ricerca
Foto dalla pagina Facebook “Sei di Marnate se”

Al Comune di Marnate sono state chieste le planimetrie dell’intera zona per le operazioni di ricerca, ma in serata le ricerche sono state sospese e si deciderà in giornata come proseguire. I carabinieri hanno ascoltato le versioni rese dall’uomo della Mercedes, che è un meccanico residente in un comune della provincia. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2017
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Si cerca una donna a Marnate 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.