Tante iniziative a novembre con l’associazione Vidya

Donne, riti e credenze, benessere e letteratura tra gli appuntamenti organizzati dall'associazione

villa rusconi

L’associazione di promozione culturale Vidya di Rescaldina, propone una ricca e varia rassegna di eventi per la prima metà del mese di novembre.

Mercoledì 1 novembre si inizia, in occasione della giornata dell’unità nazionale delle forze armate, con lo spettacolo teatrale “Donne di fronte”. La storia ruota intorno alle figure di Margherita Crispi, ricca nobildonna e madrina di guerra, accesa sostenitrice della causa italiana in guerra, e di Emiliana Ferrari, analfabeta e di famiglia proletaria, orfana di padre è costretta a lavorare come postina per sostituire il fratello Giuliano inviato al fronte. Elena decide di insegnare a leggere e scrivere ad Emilia e, dopo la disfatta di Caporetto, Elena partirà come crocerossina e tra le due inizierà uno stretto rapporto di corrispondenza. Auditorium di via Giacomo Matteotti a Rescaldina, dalle 21 alle 23.

Giovedì 2 novembre toccherà a “la festa di Ognissanti e Samhain. Riti e credenze”. Il primo novembre segna il passaggio tra il periodo della semina e della raccolta, al “letargo” della terra dovuto all’inverno. Per i Celti la notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre, segnava l’inizio dei festeggiamenti per il capodanno, che si sarebbero poi protratti per dodici giorni. Questo periodo di festa prendeva il nome di Samain. In questa serata vengono affrontati i riti, miti e tradizioni di questo periodo di passaggio. In Villa Rusconi, via Albero da Giussano dalle 21 alle 23.

Martedì 7 novembre l’appuntamento è con “L’alfabeto dei 5 sensi: praticare il benessere psicofisico”. Ogni appuntamento del workshop consiste in un momento di pratica dei 5 sensi con momenti teorici e accenni storici e letterari. Per il programma completo: http://assovidya.org.

Giovedì 9 novembre “Presentazione laboratorio riflessi alla finestra. Scrittura autobiografica e fotografia”. Il laboratorio offre un percorso attraverso il quale si cercherà di portare alla luce storie legate a foto personali e immagini. Per informazioni sui costi e sulle modalità di iscrizione: http://assovidya.org.

Sabato 11 novembre le autrici Anna Maria Castoldi e Miriam Donati presenteranno il loro “Delitti nell’orto. Ovvero anche l’insalata può uccidere”. La comunità del paese di Maranese viene sconvolta quando Olga viene trovata riversa nella sua insalata con una ferita alla testa non dovuta ad un incidente. L’ispettore Ascione indaga e scopre che qualcuno sta tramando nell’ombra covando rancori del passato. Biblioteca di Rescaldina via Cesare Battisti, dalle 11 alle 13.

di
Pubblicato il 30 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.