Viaggi di versi allo Spazio Farioli

Doppia mostra allo spazio espositivo con le opere di Fabrizio Molinario e Walter Simonetti

Arte - Mostre

La stagione espositiva di Spazio Arte Carlo Farioli prosegue con la bipersonale degli artisti Fabrizio Molinario e Walter Simonetti. Due artisti che in “Viaggi di…versi” si confrontano nello stile e nel linguaggio, ognuno con i propri colori, materiali e soprattutto tematiche.

Molinario affronta un viaggio verso una meta ignota, un itinerario che conduce  lo “spettatore” in luoghi e pensieri indefiniti raffigurati dall’artista con espressioni semplici e colori vivaci, talvolta violenti, all’apparenza infantili e a volte anche ironici. Una pittura, la sua, che spesso viene accostata alla corrente artistica dell’“Art Brut”.

Decisamente definito e reale il viaggio rappresentato dal mosaicista Simonetti che accompagna i visitatori nell’intimità del mondo femminile. L’artista indaga questo universo affrontando la sfera dell’Eros, filo conduttore delle opere esposte. I corpi prendono forma, tessera dopo tessera, attraverso sinuose e sensuali figure.

Nel corso dell’inaugurazione di sabato 14 ottobre si terrà anche un reading di poesie dell’autore Lino Molinario, fratello del pittore Fabrizio Molinario, scomparso alcuni anni fa, interpretate da Maurizio Trevisan.

La mostra “Viaggi di…versi” sarà visitabile sino a domenica 29 ottobre.

VIAGGI DI…VERSI
Bipersonale di Fabrizio Molinario e Walter Simonetti
14 – 29 ottobre 2017
Spazio Arte Carlo Farioli
via Silvio Pellico 15- Busto Arsizio T. 388 4957878
Orari: giovedì-sabato 16.30/19.00; domenica 10.30/12.00 – 16.30/19.00
www.farioliarte.it – info@farioliarte.it – Facebook: Spazio Arte Carlo Farioli

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.