Workflow e applicazioni nella diagnostica oncologica, convegno a Ville Ponti

Il Centro Congressi Ville Ponti ospita giovedì 19 ottobre un convegno su tumori ed eredità famigliari

Villa Andrea ville Ponti Andres Larroux Photographer

Il Centro Congressi Ville Ponti ospita giovedì 19 ottobre un convegno su tumori ed eredità famigliari. L’iniziativa è promossa dall’azienda saniataria Sette Laghi e dall’Università dell’Insubria ed ha come titolo “Workflow e applicazioni nella diagnostica oncologica”. 

Il corso è rivolto al personale medico, biologo e biotecnologo operante nell’ambito della genetica oncologica e ha lo scopo di fornire le basi teoriche e pratiche della tecnologia di Next Generation Sequencing (NGS), applicata ai test di mutazione genica somatica, in campioni di tessuto tumorale fissato in formalina e incluso in paraffina, di campioni citologici e di biopsia liquida.

Il corso è suddiviso in tre principali sessioni: la prima è dedicata ai campi applicativi della tecnologia NGS in tumori solidi sporadici ed ereditari, al fine di identificare biomarcatori predittivi di risposta terapeutica. Nella seconda sessione sarà descritto l’allestimento di un’analisi NGS nelle principali fasi operative che includono: la preparazione del campione, la costruzione delle librerie, il sequenziamento, l’analisi e interpretazione del dato NGS. I relatori di queste due sessioni sono genetisti e biologi molecolari con ampia esperienza in test di oncologia molecolare e di NGS. Nella terza sessione, il corso chiuderà con una tavola rotonda dove sono invitati genetisti, patologi, oncologi e ginecologi al fine di presentare linee guida e criticità nell’allestimento di un referto NGS per analisi di mutazione genica somatica.

Iscrizioni on-line: www.asst-settelaghi.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.